Cerca
  • Roberto De Pascale

In cucina ogni dettaglio è importante soprattutto nella scelta dei condimenti

Nel mio girovagare la nostra bellissima Italia a Modena ho avuto il piacere di conoscere Stefano proprietario di una azienda che produce qualcosa di unico e prezioso.

Stefano mi ha raccontato le sue passioni e mi ha portato a visitare la sua azienda, un posto davvero favoloso e suggestivo da visitare.

Non ero mai stato in una azienda che produce aceto, una novità per me, ma davvero una visita affascinante ed interessante, soprattutto perché la curiosità era tanta

Aceto Venere Nera è il nome dell'azienda.

Dall'amore per la terra d'Emilia e dalla passione per i suoi prodotti tipici, nasce una attività il cui scopo principale è far conoscere e quindi apprezzare la bontà che questa magica terra offre a livello culinario.

L'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena è un prodotto alimentare estremamente pregiato, che fonda la sua unicità nell'essere assolutamente naturale ed è il risultato di un procedimento privo di ogni intervento chimico che si tramanda da secoli senza variazioni.

Ho avuto la possibilità di assaggiare l'aceto e oltre ad essere di una bontà estrema al palato si presenta elegante e di grande pregio.

L'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena rappresenta una realtà unica al mondo per molteplici fattori, quali l'invecchiamento, le uve tipiche coltivate da secoli nella zona di origine e il metodo di produzione antico e unico.

In queste zone, l'estate calda e secca crea le condizioni ottimali per il processo di ossidazione acetica, per l'evaporazione e quindi la concentrazione del prodotto, mentre il freddo dell'inverno favorisce i momenti di sedimentazione e decantazione che creano la pura limpidezza dell'Aceto.

Stefano mi ha spiegato tutto il processo che viene utilizzato per ottenere un aceto cosiì unico e buono. Mi ha detto che le uve usate vengono lasciate surmaturare fino all'ultimo sole autunnale quando cariche di profumi e ricche di zuccheri, vengono pigiate dolcemente, evitando che i vinaccioli, contenuti nell'acino, vengono rotti credendo tannini grezzi.

I loro aceti credo possano soddisfare ogni tipo di palato, ance quelli più' esigenti, sia per la varietà di sapori e aromi che permettono di arricchire ogni piatto esaltando il sapore finale.

Sia il Balsamico che il Tradizionale sono prelevati dalle botticelle di proprietà dell'acetaia storica del Mastro Acetaio Sig. Dodi che ha le sue origini nei primi anni del 900.

Inoltre ho trovato il loro packaging davvero bello, l'aceto viene venduto in eleganti bottigliette da 100 ml, legate e ceralaccate a mano con il loro sigillo.

La bottiglietta dell'Aceto Balsamico tradizionale di Mondea D.O.P. è davvero bella, molto elegante e viene venduta con il dosatore in sughero, davvero una chiccheria.

L'aceto Balsamico tradizionale D.O.P. di Modena Venere Nera è il giusto connubio tra eleganza e tradizione: il lento passaggio per numerosi botti di legni diversi, trasformano il mosto cotto, acetificato naturalmente, in un concentrato di sapore ed armonia che caratterizzano questo prodotto davvero unico nel suo genere.

Stefano mi ha spiegato come deve essere usato l'aceto perché a seconda dell'invecchiamento ha un utilizzo consigliato differente.

Il balsamico più' giovane, invecchiato 10 anni, è particolarmente adatto per insalate e marginature, mentre quello invecchiato 20 anni si sposa alla perfezione con piatti di carne, pasta e riso.

Mentre per i dolci, gelati, frutta e formaggi viene consigliato il balsamico extra

Inoltre per terminare la visita Stefano mi ha mostrato il primo aceto balsamico D.O.P. italiano-spagnolo De Jerez. Viene realizzato in modo artigianale dal Mastro Acetaio DoDi Ricordano, senza l'uso di mezzi meccanici per non perdere i profumi e le preziose caratteristiche organolettiche che lo contraddistinguono dagli altri condimenti. Per l'invecchiamento si segue il metodo Solera, partendo dalla barrique da Lt 220 per arrivare alla botte da LT 75.

Una esperienza davvero unica che consiglio a tutti, perché posti come questi si trovano solo in Emilia. Tradizione, innovazione si fondono per un brand davvero unico.

Vi consiglio di visitare la loro pagina instangram e di acquistarlo così da provare questa entusiasmante esperienza.

#aceto#emilia#sapori



19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti