Cerca
  • Roberto De Pascale

Se ami lasciarti stupire

Passeggiando per Roma nel rione Esquilino, zona multietnica, non potrai non vedere la bellissima Piazza Dante con i giardinetti ed i palazzi storici a guardarla.

Appena arrivato in piazza il tuo sguardo sarà catturato dal bellissimo locale polifunzionale di Alino Campanozzi inaugurato da poco, Casadante.

Uno spazio immenso, oltre 250 metri quadrati con ampie vetrate sulla piazza, suddiviso in quattro stanze diverse, ognuna con una sua marcata e specifica identità.

Casadante propone un offerta semplice, lontana da artifizi estetici ma incentrata solo sull'essenza del gusto.

Alino Campanozzi a Roma è una certezza, ogni locale bello, cocktail bar e luogo di incontro porta il suo nome e ora con questo nuovo progetto vuole lanciare un nuovo "salotto romano".

Se vuoi rilassarti e vivere un accoglienza rilassata, se ami i luoghi che riscaldano l'anima, sentirti a tuoi agio e trasformarlo nel tuo luogo di ritrovo allora non puoi non entrarci.

Dalla colazione alla cena ogni momento sarà quello giusto per lasciarti stupire da una ex officina con soffitti altissimi, tavolini da bar popolare, tavoli sociali e salottini con iconici divani Chesterfield. Ogni arredo nasce da materiali di recupero, il bancone è ricavato da vecchie porte di casa riadattate, le stigliature librerie universitarie in ferro, e i pavimenti recuperati da una vecchia palestra indiana.

Quando entri per un attimo resti impietrito colpito dai soffitti che non finiscono mai, il lucernaio e i muri vissuti, così come le grandi vetrate a libretto affacciate su piazza Dante che consentono di creare una connessione tra l'esterno e l'interno.

L'angolo miscelazione è stato affidato alla barlady Valentina Quaresima, che proporrà una drink list variegata dai grandi classici ad alcune sue creazioni.

In cucina lo chef Pietro Tadrousse propone piatti semplici ma con grande gusto, nulla di complicato o eccessivamente creativo. I piatti saranno semplici, saporiti e genuini, variando da tartare di crudi di pesce, polpette crude con cuore di burrata e alici, fritti così come la pinsa, la pizza romana con varie farciture.

La proposta che troverai sarà fresca, divertente, di qualità nulla a che vedere con le cucine complicate che mirano a stupire piuttosto che lasciarti in bocca un sapore buono.

Quando sarai lì comodamente seduto godrai del tempo che passa dal drink alla luce alla musica.

Passeggiare per Roma significa portare a casa delle piccole cartoline, ed entrando a Casadante porterai a casa una cartolina che parlerà del piacere di vivere rilassato.

#food#relax#restaurant





11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti