Cerca
  • Roberto De Pascale

Se ami la pasta...devi provarla

Se ami la pasta, o sei un piccolo chef che ama organizzare pranzi e cene con gli amici allora credo che questo suggerimento ti sarà utile.

Solitamente quando vado al supermercato per comprare la pasta cerco sempre di trovare pasta ricercata, in confezioni particolari, leggo se trafilata in bronzo insomma cerco di non esser banale nella scelta, perchè quando organizzo una cena con i miei amici amo esser definito "superlativo" anche nella scelta della pasta.

A pochi km da Foggia, in Puglia, c'è un borgo chiamato Biccari, situato nel cuore dei Monti Dauni, territorio molto ampio che va dalle soleggiate pianure fino all'imponente Monte Cornacchia, vetta piu' alta della Puglia.

Qui cinque giovani amici produttori di grano, accomunati dalla passione per la propria terra hanno dato vita al Consorzio Terre di Biccari.

La eterogeneità del territorio e la conseguente biodiversità dei microclimi creano una diversificazione nella tipologia e qualità dei grani coltivati.

Attraverso un rigido disciplinare di produzione e assistenza di tecnici specializzati, ottengono una materia prima di qualità superiore, sana e priva di residui chimici.

La trasformazione in semola avviene presso un piccolo molino artigianale che garantisce la tracciabilità del prodotto e poi in un piccolo laboratorio artigianale, la pasta viene lavorata con trafile di bronzo, sottoposta ad un lento processo di essiccazione con temperature che non superano mai i 45 gradi e con tempi che oscillano dalle 20 alle 25 ore.

La pasta viene realizzata con una miscela di cinque grani, opportunamente selezionati al fine di ottenere precise caratteristiche che le diano peculiarità ed unicità.

Al tatto si presenta ruvida, dalla pelle abbronzata, con in profumo che ricorda il grano maturo, e in cottura esprime una tenuta davvero straordinaria e omogenea.

Ognuno di noi ama un particolare formato di pasta, c'è chi ama la pasta lunga e chi quella corta, chi quella liscia, chi quella rigata bè la mia pasta preferita è corta ed è il rigatone.

Nel 2018 il "rigatone" del Consorzio Terre di Biccari ha vinto il primo posto in un blind test organizzato dal Gambero Rosso.

Il cibo e la scelta del cibo assume sempre un ruolo soggettivo nelle scelte di ognuno di noi ma quando la pasta è davvero buona è difficile poter dire il contrario ecco perchè ti invito a provarla, ma prima dovrai trovarla.

#food#pasta#rigatoni



13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti