Cerca
  • Roberto De Pascale

Un oggetto di classe da portare con se

Ho sempre avuto sin da piccolo la passione per gli orologi, ricordo i miei primi swatch, quando ai tempi delle medie si faceva la collezione e ad ogni compleanno si regalava uno swatch.

Avere al polso un orologio mi è sempre piaciuto, e con il passar del tempo mi sono appassionato nello studio degli orologi, dei loro meccanismi e soprattutto mi ha sempre affascinato il modo in cui venivano assemblati.

Scoprendo marche, modelli, cercando qualcosa di unico o comunque non troppo commerciale ho trovato un orologio davvero bello che forse non tutti conoscono o forse lo conoscono solo i veri intenditori, Edox, dal greco "misura del tempo":

La storia di questi orologi è una sorta di romanzo, molto romantica, da leggere per iniziare a sognare. Tutto nasce da una storia d'amore. Il fondatore di Edox Christian Rüefli produce un orologio da tasca per la sua fidanzata Pauline, era il 1883, Pauline spinge Christian a fondare la sua propria compagnia di orologi. Nel 1884 nasce Edox a Biel-Bienne, Svizzera.

Nel 1900 la clessidra diventa il simbolo ufficiale degli orologi. Nel 1952 Edox fa parte del top 10 delle aziende orologiere svizzere e si trasferisce in una nuova fabbrica di orologi più grande. Nel 1995 l'inizio di una vera Succes Story. Vengono creati Orologi Edox ultrasottili e resistenti all'acqua e conquistano il mondo. La storia romanzata della storia Edox continua e nel 1973, un ordine segreto di orologi fatto da un colonnello svizzero per il suo comando di paracadutisti di montagna d'élite, da vita alll'Edox Sky Dive. Nel1998 nasce il Les Bémonts, il movimento più sottile del mondo con calendario, Calibre 27000,1.4mm.

La bellezza di questi orologi che mi ha colpito è che sono disegnati a mano e ogni componente è esclusivo, su misura e personalizzato e tutti vengono assemblati a mano a

Les Genevez, nel Jura, in Svizzera. Nonostante il tempo ancora oggi l'azienda ha una gestione famigliare e indipendente. Edox è storicamente noto nel universo orologiaio per aver patentato il sisema double O'ring negli anni 70, sistema che rivoluziona la resistenza all'acqua degli orologi.

L'azienda è davvero innovativa ed è bellissima vederla di inverno ricoperta di neve, sembra di stare in una favola, dove all'interno ci sono tanti gnomi che con le loro piccole mani assemblano orologi che poi verranno portati in tutto il mondo.

Oggi ho la fortuna di avere tre orologi Edox, diversi tra loro perché ogni collezione Edox ha un legame con l'universo, si passa dal diving al rally, barca a vela, paracadutisti.

Sono orologi davvero preziosi, unici per i loro meccanismi e per come vengono realizzati e averne uno al polso ti distingue da tanti che portano al polso orologi senza darci valore.

Adoro distinguermi, indossare oggetti di valore non solo negli abiti ma anche nei dettagli e orologi come Edox aiutano a farmi sentire "uno dei pochi".

#orologi#time#class



59 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti